AZIENDA AGRICOLA IL GELSO SRL

NaturalIter è il marchio di prodotti realizzati in Calabria da IL GELSO srl, nell’azienda agricola biologica della famiglia Mazzei, che si snoda per 55 ettari intorno ad un antico convento riattato a masseria, sulle soleggiate e panoramiche colline di Rossano, di fronte al mare Ionio, ai piedi della Sila e del Pollino, in quelle che vengono definite “Terre ionico-silane”.

I prodotti NaturalIter nascono in questa terra e di questa terra vogliono raccontare l'identità, attraverso un viaggio, un Iter, appunto, fatto di rievocazioni sensoriali e storiche. La scelta degli ingredienti, legati ciclicamente alle stagioni e per lo più raccolti nella tenuta; le ricette, i processi di trasformazione: tutto è in linea con la tradizione, un pizzico di creatività e l'esperienza familiare e territoriale. Tutto è da Natura e secondo Natura.

LogoNaturaliter2018-200px.png

Il logo ha in sé l’immagine di un albero stilizzato posto di sfondo al nome; questo è leggibile come termine unico, dal latino “naturaliter: naturalmente, in modo naturale”, o come due parole accostate: “Iter naturale”; accanto all’albero e al nome vi è la rappresentazione della provenienza: la Calabria, quindi, le sue radici, le sue campagne e le sue tipicità”glocali”.

LE LINEE DI PRODUZIONE

La maggior parte della piccola produzione artigianale è legata al settore delle CONFETTURE e MARMELLATE e ai CARAMELLATI proposti nella versione semplice o farciti al cioccolato.  

Alle confetture più note, alla ciliegia, all’amarena, all’arancia, si uniscono preparati più di nicchia e dalle ricche proprietà salutari, come la melograna e le more di gelso. Sono questi, insieme ad altre piante autoctone, come la liquirizia di Rossano, il fico dottato e i fichi d’India, i profumatissimi mandarini, le ormai scomparse limette o pirette, il peperoncino, la cipolla rossa, la zucca, a raccontare l’identità di questa terra: delle fertili Terre ionico-silane, della storica Sibaritide e della Calabria in generale.

Se gli agrumi tutti hanno spazio -a solo, o tra loro combinati in profumatissime essenze con cedro, pompelmo, limone-, una linea particolare è dedicata alle clementine, versatili e succosissime, che stanno alla base di numerosi prodotti NaturalIter, specialmente nella versione caramellata e con farcitura di cioccolato.

Una nota a sé meritano, infatti, i golosissimi PECCATI DI FRA’ CLEMENTE, ispirati al nome del monaco a cui originariamente si deve l’introduzione del frutto più rappresentativo della Piana di Sibari. Le scatole propongono una rassegna esclusiva di clementine al cioccolato, sotto forma di spicchi, rondelle e quadrotti alle noci; o un assortimento con i profumatissimi mandarini e le ormai introvabili pirette.   

Ma NaturalIter, nascendo come derivazione dell’azienda agricola, prevede anche il delicatissimo MIELE di zagara e millefiori, prodotto dalle api allevate in campagna, e la linea di trasformazione delle olive, dalla storica Dolce di Rossano, ideale per l’Olio extravergine da essa estratto, alle cultivar più inclini alla mensa, per la linea dei SAPORI DELL’ORTO e delle STUZZICHERIE.

Questi ultimi abbracciano il peperoncino piccante, evocativo della regione, le melanzane, i pomodori verdi e rossi, le già citate cipolla e zucca, in più versioni proposti e rivisitati, e in larga parte accostati all’inconfondibile aroma del finocchietto selvatico di collina.

Accanto alla linea convenzionale, tutta genuina e naturale, appunto, c’è la LINEA BIO - dell’Olio, delle Olive e delle marmellate a base di Agrumi-, che unisce pregio, sicurezza e preziosità.

CONSIGLI D’USO E IDEE REGALO

Le Marmellate le Confetture e il miele, indicati per una sana ed energetica prima colazione, si prestano anche per una raffinata degustazione con formaggi freschi e stagionati; i caramellati, eleganti e decorativi, possono ingentilire un arrosto, o impreziosire delicati dessert; la melassa è ideale su dolci fritti, crème caramel e semifreddi. I sapori dell’Orto e le Stuzzicherie sono la soluzione veloce e gustosa per aperitivi e antipasti. 

La scelta delle piccole confezioni è stata suggerita sia dalla volontà di garantirne la freschezza dal momento dell’apertura, sia dalla loro versatilità come bomboniere, segnaposto, regali o gadget di viaggio; in ogni caso, oggetti con un’anima, chiamati a raccontare un “iter” e a fermare un’emozione.